logo

Banner
Regolamento 1° Coppa del Mediterraneo

 

 

1^ COPPA DEL MEDITERRANEO

Coppa del Presidente Aci Sport”

 

REGOLAMENTO SPORTIVO

 

 

Premesse generali

Premesso che lo scopo dell’iniziativa è quello di rilanciare lo sport automobilistico delle Regioni del Sud Italia, di comune intesa gli AA.CC. di: Acireale, Catanzaro, Lecce, Messina, Potenza e Salerno, in collaborazione con la Federazione Italiana Scuderie Automobilistiche (FISA) indicono ed organizzano, la:

 

 

1^ COPPA DEL MEDITERRANEO

 

riservata ai Conduttori ed alle Scuderie che si iscriveranno e che parteciperanno alle gare previste per la Coppa stessa , iscritte a Calendario Nazionale ACISPORT e riportate nel seguente art.3 del presente Regolamento.

Il Comitato Organizzatore è composto dai Presidente degli AACC promotori e dal Presidente FISA.

 

ART. 1 – CONDUTTORI E SCUDERIE AMMESSE

Alla 1° Coppa del Mediterraneo, possono partecipare tutti i Conduttori e tutte le Scuderie titolari di licenze ACISPORT e valide per l'anno in corso 2015.

 

ART. 2 ISCRIZIONI ED OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI

I Conduttori per l’assegnazione del punteggio previsto per ciascuna gara e per poter partecipare alla classifica ed ai relativi premi d’onore ed in danaro devono fare pervenire domanda d’iscrizione, formulata su apposito modello, allegando copia della ricevuta di versamento di €.50,00, che dovrà essere inoltrata alla segreteria del Comitato Organizzatore istituita presso: Automobile Club Catanzaro, sito in viale dei Normanni n° 99.

Uno dei requisiti essenziali per aver diritto ai punteggi è costituito dall’obbligo di apporre in modo ben visibile, sulla parte anteriore della vettura l’adesivo del logo della Coppa del Mediterraneo che sarà consegnato in sede di verifiche antigara.

 

 

ART. 3 – PROVE VALIDE - CALENDARIO

La 1^ Coppa del Mediterraneo si articolerà sulle nove gare sotto elencate:

 

prova

DATA

DENOMINAZIONE

LOCALITA’

SPECIALITA’

REGIONE

1

24 /05/2015

Morano Campotenese

MORANO C.

Salita

CALABRIA

2

28/06/2015

Gara Minivelocita

SARNO

Pista

CAMPANIA

3

05/07/2015

Asp.PonteCorace-Tir.

TIRIOLO

Slalom XL

CALABRIA

4

26/07/2015

Abriola – Sellata

ABRIOLA

Slalom XL

BASILICATA

5

20/09/2015

Gara Minivelocità

BATTIPAGLIA

Pista

CAMPANIA

6

04/10/2015

Luzzi – Sambucina

LUZZI

Salita

CALABRIA

7

11/10/2015

Gara in Circuito

PERGUSA

Pista

SICILIA

8

25/10/2015

Giarre Milo

GIARRE

Salita

SICILIA

9

29/11/2015

Gara Minivelocita

BINETTO

Pista

PUGLIA

 

ART. 4 - PUNTEGGI

In ciascuna delle gare previste verranno stilate delle classifiche di classe e saranno assegnati dei

punteggi secondo la seguente tabella:

 

classifica

1/3 partiti

 

da 4 a 7 partiti

 

oltre 8 partiti

 

3

 

 

 

8

 

 

 

10

 

 

2

 

 

 

6

 

 

 

8

 

 

1

 

 

 

5

 

 

 

6

 

 

 

 

 

 

4

 

 

 

5

 

 

 

 

 

 

3

 

 

 

4

 

 

 

 

 

 

2

 

 

 

3

 

 

 

 

 

 

1

 

 

 

2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1

 

 

ART. 5 – CLASSIFICHE FINALI

Al termine della stagione sportiva al conduttore che avrà totalizzato il maggior punteggio,con obbligo di due scarti,tra tutte le classi per ognuno dei Gruppi previsti, verrà assegnato il titolo di vincitore assoluto della 1^ Coppa del Mediterraneo.

Per ogni conduttore è obbligatoria, pena di esclusione dalla classifica della Coppa del Mediterraneo, la partecipazione ad almeno una gara per ogni Regione.

Per partecipazione si intende aver preso parte alle prove ufficiali con assegnazione del tempo di qualifica.

 

 

ART. 6 – CLASSIFICA PER SCUDERIE

In ciascuna delle gare previste verrà stilata la classifica per Scuderie licenziate ACISPORT ed associate alla FISA.

In sede di iscrizione alle gare le Scuderie dichiareranno l’appartenenza dei propri conduttori associati.

I punteggi a favore delle Scuderie inizieranno a valere dalla data di associazione alla FISA.

L’associazione alla FISA per l’anno in corso è di euro 50,00.

L’associazione può essere fatta sui campi di gara dai responsabili designati dalla FISA.

Nel corso della stessa stagione non è ammesso per i conduttori il cambio di Scuderia.

Al termine della stagione sportiva sarà compilata una graduatoria assoluta delle Scuderie associate alla FISA sulla base della sommatoria dei punteggi risultanti di massimo cinque punteggi acquisiti dai propri piloti per ciascuna gara.

Sono valide tutte le gare della Coppa del Mediterraneo senza alcuna possibilità di scarto.

 

ART.7 CLASSIFICA FINALE UNDER 25 E FEMMINILE

E’ previsto l’assegnazione di un riconoscimento al conduttore under 25 con il punteggio finale più alto fra tutti i conduttori partecipanti.

E’ previsto l’assegnazione di un riconoscimento alla conduttrice con il punteggio più alto fra tutte le conduttrici femminili.

 

 

ART 8 – PENALITA’ ED ESCLUSIONI

Nel caso un Conduttore incorra in esclusione dalla classifica per irregolarità tecniche e/o sia deferito al Giudice Sportivo per violazione di norme sportive e gli sia stata applicata la sanzione in via definitiva della sospensione della licenza per un periodo uguale o superiore al mese, gli verrà inflitta la perdita di 10 punti che verranno detratti dal punteggio utile acquisito fino al momento dell’esclusione dalla classifica. In ogni caso la penalità non potrà mai essere superiore ai punti effettivamente maturati dal Conduttore fino alla data del provvedimento.

(esempio): punteggio naturale fino all’esclusione di classifica: 5 punti

penalità: 10 punti

penalità effettiva da applicare: 5 punti

 

ART 9 – PREMI .

La 1^ Coppa del Mediterraneo prevede una classifica finale di n° 15 conduttori premiati con premi d’onore. Al primo classificato sarà attribuita anche la Coppa del Presidente Aci Sporti.

I primi dodici della classifica finale riceveranno anche dei premi in denaro.

Il montepremi complessivo totale di €. 30.000,00 sarà così suddiviso:

 

01° Classificato Trofeo + €. 6.000,00

02° Classificato Trofeo + €. 5.000,00

03° Classificato Trofeo + €. 4.000,00

04° Classificato Coppa + €. 3.000,00

05° Classificato Coppa + €. 2.000,00

06° Classificato Coppa + €. 1.500,00

07° Classificato Coppa + €. 1.000,00

08° Classificato Coppa + €. 1.000,00

09° Classificato Coppa + €. 1.000,00

10° Classificato Coppa + €. 1.000,00

11° Classificato Coppa + €. 1.000,00

12° Classificato Coppa + €. 1.000,00

 

1° Under 25 Trofeo + €. 2.500,00

 

Il Comitato Organizzatore si riserva la facoltà di assegnare ulteriori premi speciali secondo modalità che saranno stabilite a suo insindacabile giudizio e comunicati in tempo utile. La data ed il luogo della cerimonia di premiazione verranno comunicati tramite apposita lettera circolare.

 

ART 10 – EX AEQUO

In caso di parità di punteggio nella classifica finale, il primo premio sarà assegnato al conduttore che avrà riportato il maggior numero di primi posti di classe e, successivamente, di secondi, terzi e così via; qualora sussisteranno ulteriori risultati di parità verranno valutati i migliori piazzamenti assoluti.

 

ART 11 – PREMI SCUDERIE

La FISA prevede una classifica finale per Scuderie come determinata dal predetto art. 6 .

Le prime cinque classificate verranno premiate con premi d’onore.

Le prime tre classificate riceveranno anche un premio in denaro così suddiviso.

1° Classificata Trofeo + €. 750,00

2° Classificata Coppa + € 500,00

3° Classificata Coppa + €. 250,00

 

ART 12 – CONTESTAZIONI O MODIFICHE DEL REGOLAMENTO.

Tutti i casi non previsti dal seguente regolamento o connessi con la partecipazione alla 1^ Coppa del Mediterraneo, saranno insindacabilmente risolti dal Comitato Organizzatore, che deciderà su qualsiasi contestazione che possa nascere in materia di interpretazione ed applicazione del presente regolamento.

Il Comitato Organizzatore si riserva il diritto di far conoscere, a mezzo circolare eventuali modifiche che riterrà opportuno inserire per la migliore applicazione del regolamento del quale dovranno essere considerate parte integrate.

 

ART. 13 NORME GENERALI

Per effetto dell’inoltro della domanda d'iscrizione alla 1^ Coppa del Mediterraneo il Concorrente dichiara di conoscere le norme del presente regolamento ed autorizza automaticamente la Segreteria del Comitato Organizzatore, all'utilizzo dei dati personali nell'ambito delle attività o delle comunicazioni spettanti al predetto, ai sensi della Legge 675/96 e successive integrazioni e modifiche e si impegna a non proceder nei confronti del Comitato Organizzatore in qualsiasi tipo di controversia giuridica - amministrativa e/o tecnica – sportiva e nei confronti degli Organizzatori delle gare, degli Ufficiali di gara, della Direzione Generale per le attività sportive dell’ACI, della F.I.A., alla FISA o di altra A.S.N.

Impegnandosi altresì a sollevare sin d’ora lo stesso Comitato Organizzatore da ogni controversia conseguenza diretta o indiretta connessa con lo svolgimento della presente manifestazione automobilistica.

 

SEDE DELLA SEGRETERIA DELLA “1^ COPPA DEL MEDITERRANEO”

Automobile Club Catanzaro – Viale dei Normanni, 99 - 88100 CATANZARO

Tel 0961/750013 Fax 0961/754432 e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

COMUNICAZIONI UFFICIALI

Le Comunicazioni, Avvisi, Provvedimenti, ecc. diventano ufficiali per effetto della loro pubblicazione oltre che sul sito ufficiale sopra indicato anche su quelli istituzionali degli Automobile Clubs organizzatori.

.

Il Comitato Organizzatore della 1^ Coppa del Mediterraneo , si riserva il diritto insindacabile di procedere alla premiazione e/o al riconoscimento di particolari premi a piloti, o ad altre figure sportive e non, che si siano distinte durante la stagione sportiva o, per particolari meriti relativi alla diffusione, promozione e incentivazione delle attività sportive dello Sport Automobilistico .

 

ART 14 RECLAMI

I reclami in merito alle classifiche della 1^ Coppa del Mediterraneo devono essere presentati dai diretti interessati o su delega dalla Scuderia di appartenenza, alla Segreteria della 1^ Coppa del Mediterraneo entro e non oltre 48 ore dell’insorgere della vertenza.. I reclami saranno esaminati dal Comitato Organizzatore. La decisione sarà inappellabile.

Per quanto non previsto e disciplinato dal presente regolamento, si devono intendere espressamente richiamate ed applicate tutte le norme emanate da ACISPORT in vigore per i Campionati Italiani.

 

 

 

 

Il presente regolamento è stato redatto con la collaborazione di Franco Molinaro

 

 
Speciale 19° Cronoscalata Luzzi - Sambucina 26/10/2014 E-mail

 

 

Speciale 19° Cronoscalata Luzzi - Sambucina con Carlo Minervini su Fly RadioTv , una produzione della Scuderia Cosenza Corse, ascolta il programma su www.flyradiotv.net a partire dalle ore 08:10 ad ogni ora su Fly RadioTv tutti gli aggiornamenti dalla gara direttamente raccontati da Carlo Minervini.

 
Speciale 19° Cronoscalata Luzzi - Sambucina 25/10/2014

 

Speciale 19° Cronoscalata Luzzi - Sambucina con Carlo Minervini su Fly RadioTv , questa sera alle 21:10 - 22:10 - 23:10 - 00:10 - 1:10, una produzione della Scuderia Cosenza Corse, ascolta il programma su www.flyradiotv.net

 
Elenco Iscritti 19° Cronoscalata Luzzi - Sambucina

 

Per visualizzare l'elenco , clicca sulla foto


 
Domani conferenza stampa sulla Luzzi-Sambucina

 

Domani conferenza stampa sulla Luzzi-Sambucina

 

Nel giorno della chiusura delle iscrizioni, verrà presentata presso il Comune

di Luzzi, alle 18, la cronoscalata valida per il TIVM zona Sud

 

LUZZI (CS), 20 ottobre 2014. Ultimi giri d’orologio prima che le iscrizioni vengano chiuse e si dia ufficialmente inizio alla manifestazione più attesa e sentita nel territorio luzzese. Domani sera chiuderanno le operazioni di iscrizione, fermo restando che sono già tanti i nomi di lusso che la diciannovesima Luzzi-Sambucina avrà il piacere di ospitare.

Domani stesso, nel frattempo, la cronoscalata – valida per il TIVM sud, serie cadetta Csai Aci Sport – sarà presentata ufficialmente alla stampa e agli appassionati, alle 18, presso il Comune di Luzzi. Il caratteristico paese del Cosentino è pronto a trasformarsi, come ogni anno, in un grande paddock per accogliere i migliori drivers dell’automobilismo in salita in attesa che sabato 25 e domenica 26 si illumini il semaforo verde per le prove e per la gara.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.123456789Succ.Fine »

Pagina 1 di 9

Copyright 2013 - Scuderia Cosenza Corse - Partita IVA 03077220782